Pantografo e trasloelevatore

  • Pantografo e trasloelevatore - Trasformabile.Com

Una soluzione invisibile e rivoluzionaria

L’elevatore a pantografo è una soluzione che permette di superare piccoli dislivelli e barriere architettoniche anche in contesti in cui ci siano vincoli estetici ed architettonici stringenti. E’ quindi un dispositivo ideale in caso di edifici di alto pregio architettonico o edifici storici, perché è completamente a scomparsa e a riposo diventa invisibile, non presenta alcuna sporgenza ed è liberamente calpestabile.

E’ una soluzione ideale per il per superamento di piccoli dislivelli (fino a 80 cm), con la possibilità di recuperare sfalsamenti orizzontali con l’opzione del “Trasloelevatore”. Il Trasloelevatore consiste in un piano che scorre sulla superficie superiore del pantografo, permettendo il recupero di piccole porzioni di spazio in orizzontale (fino a 90cm).

L’elevatore a può essere fornito con un piano antisdrucciolo e bordi segnalati oppure essere predisposto per essere rivestito con gli stessi materiali della struttura in cui verrà inserito (marmo, pietra, piastrelle) per integrarsi alla perfezione ed essere indistinguibile dal resto.

Come opzione può essere anche applicata una pulsantiera a bordo per permettere una manovra in totale autonomia o dotarsi di un telecomando wireless per un comfort ancora maggiore.

Chiedi informazioni

  •  

    Barriere di protezione anti-caduta

    Si alzano ai lati del piano prima della salita e discesa, per proteggere da qualsiasi movimento accidentale in caso di utenti con sedia a rotelle.

    Pantografo e trasloelevatore - Trasformabile.Com
     
  •  

    Protezioni anti-schiacciamento frontali e inferiori

    Arrestano immediatamente la piattaforma in caso che vengano rilevati corpi estranei durante il movimento.

    Pantografo e trasloelevatore - Trasformabile.Com
     
  •  

    Opzione trasloelevatore

    Una superficie scorrevole sul piano superiore permette di recuperare fino a 90cm in orizzontale una volta terminata la salita.

    Pantografo e trasloelevatore - Trasformabile.Com
     
  •  

    Mimetizzazione perfetta

    Puoi rivestire il piano superiore con gli stessi materiali del contesto, per una soluzione perfettamente integrata a livello estetico ed architettonico.

    Pantografo e trasloelevatore - Trasformabile.Com
     

Adatto a tutti gli utenti

L’elevatore a pantografo e l’opzione del trasloelevatore sono una soluzione ideale per il superamento di piccoli dislivelli specialmente persone anziane o con ridotte capacità motorie sia in piedi che su sedia a rotelle, anche con accompagnatore.

Prima della salita o discesa, ai lati del pantografo si alzano delle piccole barriere perimetrali per proteggere durante il movimento gli utenti su sedia a rotelle, evitando così qualsiasi rischio di movimento e caduta accidentale.

Per esterni
Per interni
  • Per tutta la famiglia
  • Persona a bordo di scooter
  • Persona con bastone
  • Persona con borse della spesa
  • Persona con deambulatore
  • Persona con sedia a rotelle
  • Persona con stampelle
  • Persona in sedia a rotelle più accompagnatore

Caratteristiche tecniche

  • Portata Kg. 300.
  • Elevazione massima 500mm (780mm per il modello SUPER) – Traslazione massima 900mm.
  • Barra di protezione H 1000 mm dal lato discesa (solo SLIM SUPER).
  • Spessore massimo complessivo del rivestimento del piano 30mm.
  • Valvole di sicurezza, integrate nei cilindri, per il blocco automatico della discesa in caso di rottura dei tubi oleodinamici.
  • Centralina elettroidraulica esterna con valvola di massima pressione per evitare i sovraccarichi.
  • Tensione di alimentazione 220V monofase (220/380V 50Hz 0,75KW trifase a richiesta).
  • Pulsantiere di piano e a bordo macchina, in bassa tensione (24 V).

Ingombri

  • Dimensione utili pianale 900×1525.
  • Dimensione fossa 940×1570 profondità 100mm; la profondità aumenta a 130mm nella versione con piano rivestibile.

Certificazioni e normative

Legge n.13 del 09/01/89.
Decreto Ministeriale n. 236 del 14/06/89.
Norme UNI 9801.
Direttiva macchine D.P.R. 24 luglio 1996, n.459 – 98/37/CEE – 98/79/CEE (89/392/CEE – 91/368/CEE – 93/44/CEE – 93/68/CEE).
Direttiva compatibilità elettromegnetica D.L. 12 Novembre 1996, n° 615 – 89/336/CEE – 92/31/CEE – 93/68/CEE – 93/97/CEE.
Direttiva bassa tensione legge n.791 del 77, D. L. n° 626 del 96 – 73/23/CEE – 93/68/CEE.

AIUTACI AD AIUTARTI

Richiedi ora una consulenza
personalizzata e senza impegno.
Trova con noi la tua soluzione ideale.

Contattaci ora